Demenza Senile Precoce

Cos'è la Demenza Senile Precoce?

Demenza Senile Precoce

La demenza senile è una patologia neurologica che comporta una progressiva perdita delle funzioni cerebrali. Si manifesta di solito dopo i 60 anni ma può insorgere anche prima di tale età, nel qual caso prende il nome di demenza senile precoce.

È una condizione diffusa (si stima che, nel mondo, ne soffrano 18 milioni di anziani) che determina deficit cognitivi, motori e di memoria.

I principali fattori di rischio, oltre l'età, sono l'appartenenza al sesso femminile (a causa della menopausa e della vita più lunga), il fumo, il colesterolo alto, l'ipertensione e l'abuso di alcol. L'Alzheimer rappresenta la tipica forma di demenza a insorgenza precoce.