Infiammazione Cronica

Cos'è l'Osteonecrosi?

Osteonecrosi

L'osteonecrosi è la morte del tessuto osseo conseguente alla carenza di sangue ed ossigeno. Può essere scatenata da numerosi fattori, come traumi articolari, alcolismo e malattie dei vasi sanguigni.

Vengono colpite in genere le ossa lunghe (femore, tibia, omero) ma la patologia può riguardare ogni tipo di osso. La malattia si manifesta con la comparsa di forti dolori e, soprattutto nei pazienti anziani, comporta il rischio dell'immobilizzazione.

L'ozonoterapia può svolgere un importante ruolo terapeutico favorendo l'aumento della quantità di ossigeno nella zona colpita da osteonecrosi.