Tendinite di Achille

Cos'è la tendinite di Achille?

Tendinite d'Achille

La tendinopatia achillea è un'affezione del tendine di Achille. Coinvolge solitamente chi pratica sport che sovraccarichi tale tendine, come la corsa, con abuso di carico.

Si usano, a volte, anche i termini meno precisi di tendinosi o di tendinite: la tendinosi indica infatti un processo degenerativo del tendine, mentre la tendinite è un processo infiammatorio rivolto al peritenonio, cioè del foglio connettivale che circonda e protegge il tendine. In questo caso sarebbe più corretto il termine di peritendinite.

Nel tendine di Achille, però, non esiste la guaina tendinea, sicché le alterazioni infiammatorie si manifestano sotto forma di edema del tessuto adiposo adiacente, il cosiddetto batuffolo adiposo di Kager. In questo caso si parlerà di paratendinite.

Sintomatologia

Fra i sintomi e i segni clinici si riscontrano dolore anche acuto della zona interessata (talalgia), gonfiore lungo la guaina del tendine vicino al calcagno, rigidità della caviglia.

Complicanze

Se l'anomalia persiste, ovvero diventa di forma cronica, si possono riscontrare delle complicanze:

- Borsite achillea (di tipo acuto o cronico), mostra tumefazione oltre al normale dolore;
- Peritendinite.

Fonte: Wikipedia