fbpx
Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

L’ozonoterapia a supporto delle malattie oncologiche

L’ozonoterapia è una risorsa fondamentale in medicina e numerosi studi recenti supportano il suo utilizzo anche come adiuvante nella cura delle malattie oncologiche.
L’Ozonoterapia è una terapia che utilizza come agente terapeutico una miscela di gas naturale medicale, l’ozono appunto, miscelato in piccole percentuali con ossigeno medicale.

Gli effetti biologici dell’ozono sono molteplici.

Tre i meccanismi fondamentali:

  1. OSSIGENAZIONE: l’ozono migliora la capacità del sangue di apportare ossigeno ai tessuti. Ne consegue una riattivazione del microcircolo e dell’ossigenazione periferica;
  2. ANTIOSSIDAZIONE: l’ozono, di per sé ossidante, stimola potentemente la riattivazione dei sistemi difensivi enzimatici antiossidanti dell’organismo, quelli che devono difenderlo dalle aggressioni tossiche e dai processi ossidativi dell’invecchiamento. Questo spiega la sua efficacia in tutte quelle patologie croniche in cui è coinvolto lo stress ossidativo;
  3. DISINFEZIONE: è un potentissimo agente verso batteri, funghi, virus, parassiti. Praticamente nessun microorganismo resiste all’azione ossidante dell’ozono, tanto ampiamente utilizzato per la depurazione delle acque.

Sono numerose le patologie che vengono trattate con l’Ozonoterapia e si è dimostrato  un efficace e valido adiuvante, quindi complementare alle terapie ufficiali, durante il trattamento di chemioterapia e radioterapia.

Riduce in maniera esponenziale gli effetti indesiderati e collaterali prodotti dal trattamento di chemioterapia. In ambito oncologico l’applicazione è stato dimostrato che la carenza di ossigeno crea un ambiente acido, terreno fertile per il tumore, bloccando anche le difese immunitarie.
L’Ozono aumenta le difese immunitarie aumentando l’ossigeno e creando un ambiente alcalino, che blocca la crescita del tumore. L’Ossigeno ozonoterapia può essere associata al protocollo standard ufficiale, poiché potenzia gli effetti della chemioterapia e ne riduce gli effetti collaterali.
L’ozono non è un farmaco, quindi non induce i fenomeni di adattamento o di assuefazione tipici delle terapie farmacologiche. Anzi l’effetto terapeutico si somma nel tempo.
Infine l’ozonoterapia è compatibile con qualunque altra terapia, per cui il paziente può iniziare subito i trattamenti, senza pericolo d’interazione con altri farmaci.
Le nostre sedi
Catania

Viale XX Settembre, 50

Acireale

Via Lazzaretto, 25

I nostri contatti
Telefono

(+39) 392 2367118

il nostro instagram
Privacy Policy Aurelio Guglielmino © 2024. Powered by XeniaSoft SRL